Di seguito una bibliografia essenziale a cura di Agnese Portincasa sui temi del portale

  • Agnetti V., La nuova cucina delle specialità regionali, in La cucina dell’Itaglietta, 1. La cucina dell’età giolittiana, a cura di Meldini P., Rimini-Firenze, Guaraldi, 1977 (ripr. facs. dell’ed.: Milano, Società ed. Milanese , 1909).
  • Alberini M., Storia della cucina italiana, Casale Monferrato, Piemme, 1993.
  • Alliata di Salaparuta E., Cucina vegetariana e naturismo crudo, 1000 ricette scelte di ogni paese, Milano, Hoepli, 1935.
  • Anderson B., Comunità immaginate. Origini e fortuna dei nazionalismi, Roma, Manifestolibri, 1996.
  • Antonelli Q., Bettega G. (a cura di), La fame e la memoria: ricettari della grande guerra. Cellelager 1917-1918, Feltre, Agorà, 2008.
  • Appadurai A., How to make a National Cuisine: Cookbooks in Contemporary India, in “Comparative Studies in Society and History”, 30, 3-24 , 1988.
  • Archivi per la storia dell’alimentazione (Gli). Atti del Convegno (Potenza-Matera, 5-8 settembre, 1988), Roma, Ministero Beni ed Attività culturali, Beni Archivistici, 1995.
  • Bachi R., L’alimentazione e la politica annonaria in Italia, Bari, Laterza, 1926.
  • Bagnasco O., Catalogo del fondo italiano e latino delle opere di gastronomia, Sorengo, B.IN.G., 1994.
  • Bay A., P. Salvatori, La cucina nazionale italiana: com’erano e come sono le 1135 ricette che fanno l’Italia, Milano, Ponte alle Grazie, 2008.
  • Baldoli C., Morris J. (a cura di), Made in Italy: consumi e identità collettive nel secondo dopoguerra, Milano, Angeli, 2006.
  • Banti. B. A., Storia della borghesia italiana. L’età liberale, Roma, Donzelli, 1996.
  • Barbagli M., Sotto lo stesso tetto. Mutamenti della famiglia in Italia dal XV al XX secolo, Bologna, Il Mulino, 1984.
  • Barberis C., Mangitalia. La storia d’Italia servita in tavola, Roma, Donzelli, 2010.
  • Bardelli D., L’Italia viaggia. Il Touring Club, la nazione, la modernità 1894-1927, Roma, Bulzoni, 2004.
  • Barthes R., Pour une psyco-sociologie de l’alimentation contemporaine, in «Les Annales», settembre-ottobre, 1961.
  • Baudrillard J., Il fascino discreto delle merci, in «Àgalma: rivista di studi culturali e di estetica», Roma, Castevecchi, 2000.
  • Bay A., Ferrari p., Le parole dei menù, Milano, Idealibri, 1988.
  • Beccaria G. L., Misticanze. Parole del gusto, linguaggi del cibo, Milano, Garzanti, 2009.
  • Belasco, W. e Scranton, P. (a cura di), Food Nations. Selling Taste in Consumer Societies, Routledge, London, 2002.
  • Benporat C., Storia della gastronomia italiana, Milano, Mursia, 1990.
  • Berrino, Storia del turismo in Italia, Bologna, Il Mulino, 2011.
  • Biasin G.P., I sapori della modernità. Cibo e romanzo, Il Mulino, Bologna, 1991.
  • Boyer M., Il turismo. Dal Gran tour ai viaggi organizzati, Universale Electa, Gallimard, 1997
  • Boni A., Il talismano della felicità, Roma, Edizioni della rivista Preziosa, 1927.
  • Boni A., La cucina romana, Roma, Edizioni della rivista Preziosa, 1930.
  • Bonfiglio Krassich A., Almanacco della cucina regionale 1937-XV. Contiene N. 380 ricette pratiche, scelte con buon gusto e con criterio fa le più spiccate e caratteristiche specialità regionali italiane, Milano, Casa Editrice Sonzogno, 1936-XV.
  • Bourdieu P., La distinzione. Critica sociale del gusto, Bologna, Il Mulino, 2000.
  • Brillat-Savarin, Fisiologia del gusto, ovvero meditazioni di gastronomia trascendentale, Firenze, Salani, 1914 [I ed., Paris, Sautelet, 1826].
  • Brilli A., Il viaggio in Italia. Storia di una grande tradizione culturale, Bologna, Il Mulino, 2006.
  • Brin I., Usi e costumi 1920-1940, Palermo, Sellerio, 1981.
  • Bruguel M., Laurioux B., Histoire et identités alimentaires en Europe, Paris, Hachette Litteratures, 2002.
  • Bruegel M. (a cura di), A cultural history of food in the age of Empire, in Scholliers P., Parasecoli F., A cultural history of food, London, New York, Berg, 2012.
  • Caccia P., Manuali di buona educazione: Vivere bene in tempi difficili di Fernanda Momigliano, in «La fabbrica del libro, Bollettino di storia dell’editoria in Italia», anno XVI 2/2010, pp. 18-23.
  • Campanini A., Scholliers, Williot J. P. (a cura di), Manger en Europe: patrimoines, echanges, identites, Bruxelles, P.I.E. Peter Lang, 2011.
  • Campbell C., L'etica romantica e lo spirito del consumismo moderno, Roma, Edizioni del Lavoro, 1992.
  • Camporesi P., La terra e la luna. Alimentazione, folclore e società, Milano, Il Saggiatore, 1989.
  • Cannistraro P. V., La fabbrica del consenso. Fascismo e mass-media, Roma-Bari, Laterza, 1975.
  • Capatti A., De Bernardi A., Varni A. (a cura di), Storia d’Italia, Annali XIII. L’alimentazione, Torino, Einaudi, 1998.
  • Capatti A., Montanari M., La cucina italiana. Storia di una cultura, Roma-Bari, Laterza, 1999.
  • Capatti A. La storia della cucina italiana, Milano, Tommasi, 2014.
  • Capuzzo P., Culture del consumo, Bologna, Il Mulino, 2006.
  • Carrara L., Intorno alla tavola. Cibo da leggere, Cibo da mangiare, Torino, Codice Edizioni, 2013.
  • Carrara L., Salvini E., Partigiani a tavola. Storie di cibo resistente e ricette di libertà, Milano, Lupetti Editore, 2015.
  • Celli A., La donna infermiera in Italia, Roma, Tip. Nazionale, 1908.
  • Cento anni di pubblicità nello sviluppo economico e nel costume italiano, Torino, SIPRA, 1974.
  • Certeau de M., Giard L., Mayol P., L’invention du quotidien 2: Habiter, cuisinier, Paris, Gallimard, 1994.
  • Ceschina G., Primo contributo allo studio dell’essiccazione delle paste alimentari, Milano, Tipografia e Litografia degli Ingegeneri, 1907.
  • Chiapparino F., Consumi e industria alimentare in Italia dall’Unità all’oggi: lineamenti per una storia, Narni, Giada, 2002.
  • Civitello L., Cuisine and culture : a history of food and people, Hoboken, Wiley, 2004.
  • Comune di Bologna, Catalogo Ufficiale della IX Fiera di Bologna al Littoriale, Bologna, Stabilimenti poligrafici riuniti, 1935.
  • Cucine della memoria (Le), Ministero per i beni culturali e ambientali, Roma, Edizioni De Luca, 1995 (3 voll.)
  • Cougnet A., lI ventre dei popoli. Saggi di cucine etniche e nazionali, Torino, Fratelli, Bocca, 1905
  • Cougnet A., L’arte cucinaria italiana. Trattato tecnico pratico e dimostrativo della cucina italiana e delle principali straniere applicabile a qualsiasi servizio, sia per cucina di lusso che per quelle d’albergo e di famiglia compilato per iniziativa del Circolo Gastronomico Milanese dal Cav. Alberto Cougnet, Milano, Società tipografica Successori Wilmant, 1910.
  • Dall’Ara R., Petronilla e le altre. Il mestolo dalla parte di lei, Mantova, Edizioni Tre Lune, 1998.
  • D’Attorre P.P., De Bernardi A., “Il lungo addio”: una proposta interpretativa, Introduzione a Studi sull’agricoltura italiana. Società rurale e modernizzazione, in Annali, XXIX, 1993, Milano, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Milano, 1994, pp. XI-CVI.
  • De Bernardi A., Alimentazione di guerra, in L. Alessandrini, M. Pasetti (a cura di), 1943: guerra e società, Roma, Viella, 2015, pp. 123-136.
  • De Grazia V. , L’impero irresistibile. La società dei consumi americana alla conquista del mondo, Torino, Einaudi, 2005 [Irresistible Empire. America’s advance through twentieth-century Europe, 2005].
  • De Grazia V., Consenso e cultura di massa nell’Italia fascista, Bari, Laterza, 1981.
  • De Grazia V., Le donne nel regime fascista, Venezia, Marsilio, 1993.
  • De Martino E., Sud e magia, Milano, Feltrinelli, 1959.
  • De Seta L., La cucina del tempo di guerra. Manuale pratico per le famiglie, Firenze, Salani, 1942.
  • Devito Tommasi A., L’infermiera in cucina. Insegnamenti famigliari per la preparazione di cibi e bevande, Roma, Tipografia de Senato, 1915.
  • Di Mauro L., L’Italia e le guide turistiche dall’Unità ad oggi, in Storia d’Italia, V, Il paesaggio, Torino, Einaudi, 1982, pp. 367-428.
  • Dickie J., Con gusto. Storia degli italiani a tavola, Roma-Bari, Laterza, 2007.
  • Diez Gasca M., La casa moderna: come risparmiare tempo, fatica, denaro; Roma, Edizione Enios, 1933.
  • Douglas M., Decifrare un pasto in Antropologia e simbolismo. Religione, cibo e denaro nella vita sociale, Bologna, Il Mulino, 1985, p. 165. [ed. or. 1975].
  • Droaurd A., Williot J. P. (a cura di), Histoire des innovations alimentaires: 19 et 20 siècles, Paris, L’Harmattan, 2007.
  • Fernández-Armesto F., Storia del cibo, Milano, Bruno Mondadori, 2010.
  • Fillia, Marinetti F.T., La cucina futurista, Milano, Sonzogno, 1932.
  • Flandrin J.L., Montanari M. (a cura di), Storia dell'alimentazione, Roma-Bari, Laterza, 1996.
  • Frederick C., La donna e la casa: il taylorismo nella vita domestica: libro destinato a tutte le donne d’Italia, Torino, Sir, 1927.
  • Frosini G, Robustelli C. (a cura di), Storia della lingua e storia della cucina. Parola e cibo: due linguaggi per la storia della società italiana. Atti del 6. Convegno ASLI, Associazione per la storia della lingua italiana, (Modena, 20-22 settembre 2007), Firenze, Cesati, 2009.
  • Gentilcore D., La purpurea meraviglia. Storia del pomodoro in Italia, Milano, Garzanti, 2010.
  • Goody J., L’addomesticamento del pensiero selvaggio, Milano, Franco Angeli, 1981.
  • Gramsci A., Letteratura e vita nazionale, Torino, Einaudi, 1950.
  • Guerrini O., L'arte di utilizzare gli avanzi della mensa, Roma, Formiggini, 1918.
  • Guida Gastronomica d’Italia. 1931. Copia anastatica, Milano, Touring Club Italiano, 2003.
  • Harris M., Buono da mangiare, Einaudi, Torino, 1990.
  • Helstosky C., La cucina italiana, in V. De Grazia, S. Luzzato (a cura di), Dizionario del fascismo, Torino, Einaudi, 2002, v. I.
  • INSOR, Gastronomia e società, Milano, Angeli, 1984.
  • Isnenghi M., Il ruralismo nella cultura italiana, in P. Bevilacqua, Storia dell’agricoltura italiana in età contemporanea. 3. Mercati e istituzioni, Venezia, Marsilio, 1991, pp. 877-910.
  • Jaucourt L., Cuisine in Encyclopédie ou dictionnaire raisonné des sciences,des arts et de métiers,Paris, 1751-1752.
  • La Cecla F., La pasta e la pizza, Bologna, Il Mulino 1998.
  • La Cecla F., Babel food. Contro il cibo kultura, Bologna, Il Mulino, 2016.
  • La Rosa M. (a cura di), The talisman Italian cook book., New York, Crown Publishers, 1950.
  • Laudan R., Cuisine and empire: cooking in world history, Berkeley, University of California press, 2013.
  • Lega femminile bolognese per la limitazione dei consumi, Guida per la disciplina dei consumi alimentari, (a cura del Prof. L. Beccari), Bologna, Stabilimenti Poligrafici Riuniti, 1917.
  • Livi Bacci M., Popolazione e alimentazione: saggio sulla storia demografica europea, Bologna, Il Mulino, 1987.
  • Magagnoli S., Ceccarelli G, Grandi A. (a cura di), Typicality in History: tradition, innovation and terroir, Bruxelles, P.I.E. Ptere Lang, 2013.
  • Majani A., Nei regni della gastronomia: spigolature storiche e considerazioni…filosofiche di un malnutrito, Bologna, Zanichelli, 1925.
  • Maioli G., Roversi G., Civiltà della tavola a Bologna, Bologna, Aniballi-Edizioni Ges, 1981.
  • Malatesta M., Caffè e osterie, in M. Isnenghi (a cura di), I luoghi della memoria, simboli e miti dell’Italia unita, Strutture ed eventi, Roma-Bari Laterza, 1996.
  • Manaresi A., Pettini A., Panorama gastronomico d'Italia. La settimana della cucina, Bologna, Municipio di Bologna, 1935.
  • Marescalchi A., Storia dell’alimentazione umana, Milano, Garzanti, 1942.
  • Marinetti F. T., Manifesto del partito politico futurista, in «L'Italia futurista», febbraio 1918, n. 39.
  • Marrone G. (a cura di), Buono da pensare. Cultura e comunicazione del gusto, Roma, Carocci, 2014.
  • Marozzo Della Rocca Muzzati E., Signorilità: piacevole trattato di economia domestica, di galateo e di mondanità, Lanciano, Carabba, 1928.
  • Meldini P., A tavola e in cucina, in Melograni P. (a cura di), La famiglia italiana dall'Ottocento a oggi, Roma-Bari, Laterza, 1988, pp. 417-463.
  • Meriggi M., La borghesia italiana, in (a cura di) Kocka J., Borghesie europee dell’Ottocento, Venezia, Marsilio, 1989, pp. 161-185.
  • Meriggi M., Milano borghese, Venezia, Marsilio, 1992.
  • Messadaglia L., ll mais e la vita rurale italiana, Piacenza, Federazione Italiana dei Consorzi Agrari, 1927.
  • Messedaglia L., Per la storia dell'agricoltura e dell'alimentazione, Piacenza, Federazione Italiana dei Consorzi Agrari, 1932.
  • Mintz S. W., Storia dello zucchero, Einaudi, Torino, 1990.
  • Momigliano F., Vivere bene in tempi difficili. Come le donne affrontano le crisi economiche, Milano, Hoepli, 1933.
  • Monelli P., Il ghiottone errante, viaggio gastronomico attraverso l’Italia, Milano Touring Editore, 2005, [ed. orig. 1935].
  • Montanari M., Il cibo come cultura, Roma-Bari, Laterza, 2005.
  • Montanari M., Sabban F. (a cura di), Storia e geografia dell’alimentazione, Torino, Utet, 2006.
  • Montanari M., La fame e l’abbondanza. Storia dell’alimentazione in Europa, Roma-Bari, Laterza, 1993.
  • Montanari M., Cibo, gastronomia, ospitalità dal Medioevo a oggi, Roma-Bari, Laterza, 2015.
  • Moretti Foggia della Rovere A. (Petronilla), Altre ricette di Petronilla, Milanzo, Sonzogno, 1937.
  • Moretti Foggia della Rovere A. (Petronilla), Ricette di Petronilla per tempi eccezionali, Milano, Sonzogno, 1941.
  • Moretti Foggia della Rovere A.(Petronilla), 200 suggerimenti per...questi tempi, in La cucina dell’Itaglietta, 4. La cucina del tempo di guerra, a cura di Meldini P., Rimini- Firenze, Guaraldi, 1977, (facs. dell’ed.: Milano, Sonzogno, 1943).
  • Moroni Salvatori M.P., Novecento in cucina. Bibliografia gastronomica italiana 1900-1950, Bologna, Pendragon, 2014.
  • Murialdi P., La stampa del regime fascista, Roma-Bari, Laterza, 1986.
  • Muzzarelli M. G., Re L., (a cura di), Il cibo e le donne nella letteratura e nella storia. Prospettive interdisciplinari, Bologna, Clueb, 2005.
  • Muzzarellli M. G., Tarozzi F., Donne e cibo: una relazione nella storia, Milano, Mondatori, 2003.
  • Muzzarelli M. G., Le ricette di vita del dottor Amal e di Petronilla: 1929-1947, Milano, Fondazione Corriere della Sera, 2013.
  • Niceforo A., Italiani del Nord e Italiani del Sud, Torino, Bocca, 1901.
  • Notari U., Il giro d’Italia…a tavola, Como, Edizioni d’Italia Perledo, s.d.
  • Notari U., Gli intellettuali in cucina, Como, Perledo Edizioni d’Italia, s.d.
  • Patriarca S., Italianità. La costruzione del carattere nazionale, Roma-Bari, Laterza, 2010.
  • Pettini A., Massaia 900. La cucina moderna interpretata da il capo cuoco del re comm. Amedeo Pettini; Torino, Rotocalco Dagnino, s.d. [1936 ca.].
  • Pettini A, Ricettario Carli, manuale di igiene alimentare per la preparazione di vivande sane e gustose, Torino, Società editrice torinese, 1938.
  • Pettini A., Manuale di cucina e pasticceria per tutti, Casale Monferrato, F.lli Marescalchi, 1923.
  • Pivato S., Il Touring Club Italiano, Bologna, Il Mulino, 2006.
  • Poulain J. P., Sociologie de l’alimentation, Paris, Puf, 2002.
  • Prezzolini G., La cultura italiana, Milano, Il Corbaccio, 1930.
  • Quattrova E.V.,, La cucina elegante, ovvero il Quattrova illustrato, Milano, Editoriale Domus, 1931.
  • Randi E., La cucina autarchica: nozioni teoriche e pratiche di autarchia alimentare, Firenze, L. Cionini, 1942.
  • Rebora G., La civiltà della forchetta. Storie e cibi di cucina, Roma-Bari, Laterza, 1998.
  • Revelli N., L'anello forte. La donna: storie di vita contadina, Torino, Einaudi, 1985.
  • Revelli N., Il mondo dei vinti. Testimonianze di vita contadina, Torino, Einaudi, 1977.
  • Roccella E., Scaraffia L., (a cura di), Italiane, Roma, Dipartimento per l’Informazione e l’editoria, 2003.
  • Romano R., Paese Italia. Venti secoli d’identità, Roma, Donzelli, 1994.
  • Salvati M., L’inutile salotto. L’abitazione piccolo-borghese nell’Italia fascista, Torino, Bollati Boringhieri, 1993.
  • Sassatelli R., Consumo, cultura e società, Bologna, Il Mulino, 2004.
  • Sassatelli R., L’alimentazione: gusti, pratiche e politiche, in “Rassegna italiana di sociologia”, n. 4, 2004.
  • Scarpellini E., A tavola! Gli italiani in 7 pranzi, Roma-Bari, Laterza, 2012.
  • Schivelbusch W., Storia dei generi voluttuari: spezie, caffè, cioccolato, tabacco, alcol e altre droghe, Milano, Bruno Mondadori, 1999.
  • Scholliers P., Food, drink and identity, Oxford, Berg Publishers, 2001.
  • Segrè A., Grossi A., Dalla fame alla sazietà, Palermo, Sellerio, 2007
  • Sereni E., Note di storia dell’alimentazione nel Mezzogiorno: i napoletani da “mangiafoglia” a “mangiamaccheroni”, (già in Cronache Meridionali, 1958) poi in Terra nuova e buoi rossi, Torino, Einaudi 1981.
  • Serventi S. , Sabban F., La pasta. Storia e cultura di un cibo universale, Roma-Bari, Laterza, 2000.
  • Somogyi S., Cento anni di bilanci famigliari in Italia (1857-1956), in «Annali Istituto Giangiacomo Feltrinelli», a. II, Milano, 1959, pp. 121- 257.
  • Somogyi S., L'alimentazione nell'Italia unita, in Storia d'Italia, I documenti, I, Torino, Einaudi, 1973, pp. 841-887.
  • Sorcinelli P. , L’alimentazione nella storia e nelle fonti, in «Il Risorgimento», anno XLIV, n. 2, 1992.
  • Sorcinelli P., Gli italiani e il cibo, Milano, Bruno Mondadori, 1999.
  • Tagliati G., Olindo Guerrini gastronomo. Le rime romagnole de “E. Viazze”. L’arte di utilizzare gli avanzi della mensa, in «Storia e Futuro», 20 (2009), http://storiaefuturo.eu/olindo-guerrini-gastronomo-rime-romagnole-de-viazze-larte-utilizzare-gli-avanzi-mensa/ (maggio 2016).
  • Teti V., Il colore del cibo: geografia, mito e realtà dell’alimentazione mediterranea, Roma, Meltemi, 1999.
  • Turnaturi, Gente perbene. Cent’anni di buone maniere, Milano, SugarCo, 1988.
  • Turnaturi G., Divertimenti italiani dall’Unità al fascismo, in A. Corbin (a cura di) L’invenzione del tempo libero 1850-1960, Roma-Bari, Laterza, 1996
  • Vanossi L., Bibliografia gastronomica italiana fino al 1950, Pinerolo 1964
  • Vicaire G., Bibliographie gastronomique, Paris, Rouquette et fils Editeurs, 1890.
  • Vota G., I sessant’anni del Touring Club Italiano 1894-1954, Milano, Touring Club Italiano, 1954.
  • Warde A., Martens L., Eating out: social differentiation, consumption and pleasure, Cambridge, Cambridge University Press, 2000.
  • Zamara E., La cucina italiana della Resistenza, Sesto San Giovanni, A. Barion, 1936.
  • Zamara E., Almanacco della cucina per la famiglia italiana, Milano, Sonzogno, 1939.
  • Zamara E., 645 ricette di cucina prelibata, Milano, Sonzogno, 1939.
  • Zangheri R. (a cura di), Storia di Bologna, Bologna, Bononia University Press, 2013.
  • Zia Carolina, Cucina pratica, in La cucina dell’Italglietta, 3. La cucina dell’Italia fascista, a cura di Meldini P., Rimini-Firenze, Guaraldi, 1977, (facs. dell’edizione Milano, S.A.C.S.E., 1936).